Una nuova riorganizzazione territoriale basata sulla creazione di nuovi circoli in occasione dell’apertura del tesseramento 2015. Proprio nel giorno in cui il Senatore Bartolomeo Pepe decide di iscriversi ai Verdi, sancendo di fatto il ritorno di una rappresentanza parlamentare per il nostro partito, come federazione annunciamo la nascita di 6 nuovi circoli sul territorio.

Nelle prossime settimane, dunque, gli iscritti di Rossano Scalo, Rossano centro e contrade, Crosia, Corigliano, Paludi e Scala Coeli saranno chiamati a riunirsi per eleggere nuovi organismi territoriali e dare vita ai circoli, vera linfa e cuore dell’attività politica di un partito. Luoghi in cui i cittadini e i simpatizzanti possano ritrovarsi per parlare e discutere di ambiente, lavoro, green economy e sociale. Un modo per riavvicinare la gente, oramai disillusa, verso una politica più pulita e a dimensione d’uomo fatta di valori e principi non negoziabili, a partire dall’amore per il territorio e dal rispetto per il proprio ambiente. Dopo periodo di assestamento interno e dopo le campagne elettoriali per le europee e per le regionali ripartiamo quindi dal territorio e dalle istanze che chiedono di essere ascoltate in ogni zona della nostra Calabria. Un processo che parte dallo jonio cosentino, grazie all’impegno del co portavoce regionale Elisa Romano e del gruppo dirigente locale, e che si estenderà presto a macchia d’olio in ogni provincia calabrese. Un lavoro che ci porterà ad una struttura territoriale stabile che permetta a qualsiasi cittadino con una sensibilità simile alla nostra di trovare un luogo in cui sentirsi a proprio agio e in cui poter discutere di politica e costruire buone pratiche.
Verdi Rossano