E sessanta, questo  il numero di repliche della commedia teatrale “Ll’è ‘mmirat u zirrunu” (Gli è mirato lo zirrone)” portata in scena al teatro Metropol di Corigliano dalla compagnia  OttoeNove Gran Teatro. Uno spettacolo in tre atti, scritto e diretto da Gianpiero Garofalo che ha regalato una serata all’insegna del buonumore. 

Il tutto dosando con cautela le problematiche della  società moderna: la trascuratezza della famiglia  nei confronti  degli anziani,  oggi tutti impegnati a risolvere i problemi della quotidianità, e i giovani con una scala dei valori e priorità anni luce lontana dai nostri genitori. La compagnia  OttoeNove Gran Teatro si rivela ancora una volta  coinvolgente sia per la bravura degli attori che per l’intensità espressiva che  il lessico dialettale sa regalare.