La “buona” amministrazione del sindaco di Corigliano Calabro Giuseppe Geraci (foto) s’è vista costretta – ancora una volta – ad attingere all’apposito capitolo di bilancio del Fondo di riserva.

Un nuovo prelievo è stato infatti destinato alla gestione dell’asilo nido comunale. La delibera dell’atto da parte della giunta retta da Geraci reca il numero 194 ed è dello scorso 16 novembre. LEGGI ARTICOLO COMPLETO