Simone Minnella invece lascia il Ral Rogit
Il mercato porta in dote un laterale di classe al Real Rogit C5, i biancoblu in vista del campionato di serie A2 hanno ingaggiato l’italiano Castrogiovanni Ivan. Cresciuto nella società dell’Ennese con la quale disputa diversi campionati regionali ottenendo ottimi risultati. Nell’estate del 2010 viene acquistato dall’Augusta in Serie A. Nel novembre 2011 è convocato a un raduno della nazionale maggiore. 

La consacrazione arriva tuttavia con la maglia dell’Acireale dove realizza 40 gol in due stagioni di Serie A2, attirando le attenzioni della Salinis che nel luglio 2015 se ne assicura le prestazioni sportive. Dopo due stagioni con la maglia della Salinis nella stagione 2017/18 Castrogiovanni scende in serie B per vestire i colori del Comprensorio Medio Basento, tramite i play-off raggiunge la promozione in serie A2, dove nella stagione successiva proprio con la stessa è uno dei protagonisti della vittoria del campionato approdando nella massima categoria.

Converso: “Sono felice del suo arrivo, sicuramente nell’organico sarà un buon giocatore, ringrazio personalmente il Ds Madeo, per aver consigliato, voluto fortemente nel mio roster.”

Castrogiovanni è il primo innesto di una campagna acquisti. 

 Il cammino del Rogit è diverso da quello del giovane   Simone Minnella, che lascia la sua prima squadra in A2 dopo un’anno. Minnella – “Come primo anno in A2 non posso lamentarmi, ho trovato una squadra professionale e molto seria, diciamo più che società una famiglia. Lascio il Real Rogit per nuove esperienze. In questo ultimo periodo sto valutando molte proposte che altre società locali mi hanno proposte. Ringrazio profondamente la società, i miei compagni e il mister per il trattamento da loro dato.”