L’inutile segretario cittadino del partito Franco Madeo e i retroscena sui bocciati aspiranti alla candidatura per il Centrosinistra della “terza città delle Calabrie”.

La notizia ad AltrePagine era arrivata con estrema certezza nella tarda serata della vigilia di Ferragosto. Che, per la politica del Centrosinistra italiano era soprattutto la vigilia della riunione della Direzione nazionale del Partito democratico, finalizzata al varo definitivo delle candidature alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica in vista dell’imminente appuntamento elettorale del 25 settembre. LEGGI ARTICOLO COMPLETO