CON ASSESSORI REGIONALI, NESCI E WANDA FERRO. PROMOSSO DA FDI. MERCOLEDÌ 3 MAGGIO ALLE 18.

CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), mercoledì 26 aprile 2023 – I fondi europei come opportunità e volano di rilancio per i territori; a partire dalle infrastrutture che servono per ricucire il gap tra nord e sud del Paese. Non solo Pnrr, ma anche qualificazione di fondi di coesione e programmazione 21-27, quali strumenti indispensabili per superare le criticità ed i ritardi nella spesa europea. Sono, questi, alcuni dei temi al centro dell’evento promosso da Fratelli d’Italia che per il prossimo mercoledì 3 maggio ha chiamato a raccolta a Corigliano – Rossano rappresentanti delle istituzioni sovracomunali, nazionali ed europee.

Europa e territori calabresi, le infrastrutture che servono per favorire sviluppo e lavoro. È, questo il titolo dell’incontro che sarà ospitatoalle ore 18 all’Hotel Roscianum.

Coordinati dal comunicatore Lenin Montesanto, con l’introduzione di Mario Smurra, dopo gli indirizzi di saluto del vicecoordinatore provinciale di Cosenza Mario Felice e del commissario del circolo cittadino Giuseppe Villella e di Gioacchino Campolo, interverranno i consiglieri regionali Luciana De Francesco, Sabrina Mannarino e Antonio Montuoro e gli assessori regionali Filippo Pietropaolo e Giovanni Calabrese.

Alla presenza di Wanda Ferro, sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, dopo la relazione di Giosi Romano, Commissario di Governo ZES, concluderà la serie di interventi l’eurodeputato Denis Nesci. – (Fonte: Fratelli d’Italia – Coordinamento Corigliano–Rossano)

Articoli correlati