Stamani sessanta uomini del Corpo forestale dello Stato hanno provveduto all`esecuzione del sequestro preventivo, disposto dalla Procura della Repubblica di Rossano, di 10 depuratori in otto comuni: Rossano, Corigliano, Bocchigliero, Caloveto, Paludi, Campana, Terravecchia e Longobucco.

Nell’indagine sono indagate 23 persone tra le quali amministratori e tecnici comunali, nei confronti dei quali vengono ipotizzati i reati di disastro ambientale e di danneggiamento di acque pubbliche.
LEGGI TUTTO