L’intervento del consigliere Caputo in occasione del convegno elettorale pro-se stesso, voleva di certo colpire l’organismo dei cittadini di questo territorio e devo ammettere che, almeno con me, c’è riuscito in pieno soprattutto dalle parti dello stomaco.

È evidente che la lotta interna nella destra locale e nazionale sia ormai paragonabile ad un circo, ma il tentativo di rifarsi il trucco da parte di Caputo, abbondando col fondotinta dello scarica barile, ci consegna il pieno fallimento di questa classe dirigente di cui proprio Caputo è il capostipite indiscusso, ed il fallimento sta nel merito delle cose fatte e dette.
LEGGI TUTTO

Articoli correlati