Grande festa per l’associazione “Italia Russia Lingua e cultura senza frontiere”. Il sodalizio associativo ha celebrato con entusiasmo un grande riconoscimento. Venerdì 23 ottobre l’artista russa Aneta Kapba ha vinto a Roma il famoso concorso musicale internazionale CANTOGIRO promosso dal Patron Enzo De Carlo.

La fortuna della giovane cantante è partita da Rossano, dove nei mesi scorsi vinse il Concorso Internazionale “Capriccio di Tchaikovsky” edizione estate 2015 tenutosi nella suggestiva cornice del centro storico bizantino nel teatro Paolella.

Un percorso in ascesa per l’artista, notata dal membro della giuria Enzo De Carlo che ha invitato la giovane cantante russa a partecipare al suo concorso Internazionale Cantogiro.

La voce incantevole di Aneta ha ammaliato la giuria di Guidonia, presieduta dalla famosissima Katia RICCIARELLI. La quale motivando la vittoria di Aneta, ha dichiarato: “La sua voce sembra più matura della sua età di soli 25 anni, tra qualche anno calcherà tutti i teatri del mondo”. Un successo storico perché per la prima volta Cantogiro è stato vinto da un artista Russo.

Grande soddisfazione per il risultato raggiunto è stato espresso dalla presidente dell’associazione “Italia Russia lingua e cultura senza frontiere” Olga Kisseleva che  da anni opera in Calabria, in particolare sullo jonio di  Cariati Mandatoriccio e Rossano per la valorizzazione dei giovani talenti e per l’incentivazione degli scambi culturali internazionali tra Italia e Russia per il turismo culturale. Dichiara Olga Kisseleva: “La nostra associazione crede nei giovani talenti e soprattutto negli scambi culturali come momento di accrescimento culturale e sociale. Abbiamo sponsorizzato la partecipazione di Aneta a questo concorso perché crediamo nell’arte e nella cultura come strumento di crescita personale e comunitaria. Stiamo programmando insieme la produzione di un suo disco e di un videoclip. Nei prossimi mesi ci presenteremo al territorio con nuovi ed entusiasmanti progetti”.

Inoltre un fattivo contributo è stato apportato dalla direttrice artistica dell’associazione la musicista Maria Viazigina e dalla fotografa ufficiale Elena Lamotta- Ghouchtina.

La giovane Aneta Kepba ha presentato il suo brano inedito intitolato “That’s All” nella categoria cantautori.