Domani, martedì 17 maggio 2016 (alle ore 10), il noto cantautore italiano Roberto Vecchioni sarà a Rossano. Vecchioni, per l’occasione, presenterà agli studenti degli Istituti superiori della città, presso il Palazzetto dello Sport dei Padri Giuseppini, il suo ultimo romanzo dal titolo: “Il Mercante di Luce.”

Un libro che racconta il confronto tra un padre ed un figlio giovane e malato. Marco ha 17 anni ed è affetto da una malattia rara, la progeria, che accelera vertiginosamente lo scorrere del tempo condannando chi ne è affetto ad una vecchiaia precoce. Dall’altra parte c’è suo padre, Stefano Quondam, un uomo che da sempre è fuori dal tempo, vuoi per scelta o per professione: insegnante di letteratura greca, sempre in lotta contro la stupidità e l’omologazione che lo circondano. Uno scambio, tra genitore e figlio, dove il primo vuole donare tutto quello che ha all’altro, per salvarlo dal buio. Un romanzo, quello di Roberto Vecchioni, incentrato sull’amore per la vita e sulla passione per i libri, per la letteratura e sui miti greci, passione dello stesso autore che decide di condividere appassionatamente con i lettori. L’evento, organizzato da Granata Group (S.a.s.) della Mondadori Bookstore con sede in Viale Michelangelo allo Scalo di Rossano, rientra nell’iniziativa dal titolo: “Se son libri fioriranno” inerente alla terza edizione del maggio dei libri in cui leggere aiuta a crescere.

ANTONIO LE FOSSE