Cresce il numero di adesioni all’idea-progetto di costituzione della Provincia lungo la dorsale jonica, denominata “MAGNA GRAECIA”. Tutta l’area della Sibaritide e del Crotoniatide finalmente potrebbero essere unite in un’unica area vasta che dalla Lucania lambisce la provincia di Catanzaro. Dopo il successo della prima uscita pubblica in quel di Corigliano Rossano, il comitato si accinge ai preparativi del secondo incontro pubblico programmato a Crotone il 15 novembre – 17.30- c/o la sala del Consiglio comunale della Città pitagorica.

Gli indici d’interesse all’idea, ormai senza soluzione di continuità, han fatto breccia, in tutti i circa 70 comuni annoverati nel disegno della nuova costituenda istituzione. La perimetrazione naturale tiene conto delle tante richieste di adesione provenienti da semplici cittadini. L’idea del Comitato, infatti, ha solo definito un orientamento geografico, ma saranno i comuni e i consigli comunali a decidere se aderirvi o meno.

Nel frattempo, il comitato ribadisce la sua assoluta natura APARTITICA, così come da Statuto. Il compito che la struttura si è dato è quello di  sensibilizzare le popolazioni  e la classe politico/istituzionale a perorare la causa “Magna Graecia” nell’esclusivo interesse di un’area da sempre martoriata e vergognosamente mortificata da un disegno eccessivamente centralista, che vede nei capoluoghi e nelle relative classi dirigenti il principale responsabile. Le sostanziali rivendicazioni si muovono pertanto su due assi portanti: lotta al centralismo e riequilibrio demografico delle province esistenti.

L’appello è rivolto dunque, alla società civile, alle associazioni di categoria tutte, al mondo delle cooperative, all’imprenditoria,  ed a tutte le persone fisiche, affinché  possano sposare la nobile causa che detto comitato si prefigge di portare a soluzione.

Il comitato, tuttavia, in vista delle prossime elezioni regionali assumerà una posizione neutra, paritetica nei confronti di tutti i candidati. E sosterrà quanti porteranno avanti le ragioni della “Magna Graecia” e i principi che il comitato si prefigge.

LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PROSEGUE A RITMI INTENSI
Si mette a conoscenza che verranno effettuate numero due dirette in streaming sulla piattaforma di videocrotone.tv nelle giornate del 31/10 e 7/11, dalle ore 20 -alle ore 21.15 con ospiti nei due studi in Corigliano Rossano e Crotone, riguardo al tema “MAGNA GRAECIA”.

Inoltre la puntata di mercoledì 13/11 del talk edito da I&C “talking” in onda su Esperiatv, Telelibera Cassano e Teletebe, sarà completamente dedicata al progetto “MAGNA GRAECIA”, con particolare riferimento alla seconda uscita pubblica che avverrà a distanza di circa 48h a Crotone. Contestualmente è in atto una campagna di promozione con spot video e banner su siti, blog, tv in digitale terrestre.

La pagina fb è la seguente: https://www.facebook.com/comitatomagnagrecia  (comunicato – COMITATO “MAGNA GRAECIA”)