Nuova iniziativa promossa dalla Caritas Diocesana: “Un tuo dono… è un suo pasto!”. Ognuno può donare, liberamente, ciò che ritiene opportuno acquistare nei supermercati elencati in locandina. A Corigliano: EUROSPIN in Via Provinciale; MD in Contrada San Francesco; CONAD di Via Nazionale e di Schiavonea. A Rossano: CONAD di Viale Sant’Angelo; DOK di Via Nestore Mazzei; CONAD di Viale Bernardino Telesio (Euroalimentari) e di Contrada Donnanna. 

I cittadini del comune unico di Corigliano-Rossano, nel momento in cui si recheranno a fare la spesa settimanale, troveranno uno spazio dedicato dove poter lasciare viveri di ogni genere (pasta, legumi, sugo in brick, sale, farina, zucchero, uova, lievito, latte a lunga conservazione, merendine, fette biscottare, confetture varie, frutta sciroppata, pan-carrè, crackers, grissini, tarallini ed altro ancora). I volontari della Caritas passeranno, a fine giornata, dai diversi supermercati per la raccolta dei viveri depositati dai cittadini dell’intera area-urbana. I tanti cittadini, inoltre, potranno fare una donazione libera a: Associazione di volontariato Tenda al CF: 97035890785, IBAN:IT85A0538780921000002642804 con causale “Emergenza Covid-19”. Le donazioni sono detraibili fiscalmente. Il tutto servirà per venire incontro al fabbisogno di tante persone e famiglie che, in questa fase di piena emergenza per quanto riguarda il Coronavirus (Covid-19) con la chiusura forzata dei cantieri e delle attività commerciali per evitare il diffondersi dell’epidemia, stanno vivendo momenti di grande difficoltà economica e non solo.

ANTONIO LE FOSSE