È definitiva la proposta dell’importante atto comunale che circola dopo oltre un anno dall’insediamento della commissione consiliare presieduta da Maria Salimbeni?

Oltre ai consiglieri (neanche tutti) e a qualche assessore comunali, ci dicono che non c’era un cane. Ne sarà rimasta assai dispiaciuta la consigliera Liliana Zangaro, notoriamente cinofila. Persino il sindaco Flavio Stasi si sarebbe trattenuto solo pochi minuti. LEGGI ARTICOLO COMPLETO