L’unica certezza dei calabresi è lo schifo per la politica, così si astengono


Nessuno si aspettava sorprese, perché è andata esattamente come pensavamo: alle elezioni del 25 settembre quello degli astenuti, in Calabria, è stato il primo partito. Infatti, ha votato poco più del 50 per cento degli elettori.

Non era mai accaduto, alle politiche, ed è un dato preoccupante, perché ci parla, ancora una volta, di una classe politica che non si regge sul voto libero e d’opinione,
LEGGI ARTICOLO COMPLETO