CORIGLIANO-ROSSANO – Nel Partito democratico cittadino ha prevalso – per il momento – l’anti-stasismoSe l’atto di non averlo invitato alla Festa de L’Unità tenutasi sabato e domenica scorsi in “Piazza Salotto” avrà in concreto l’effetto di “significare” che il Pd non voterà per il sindaco uscente alle elezioni comunali oramai prossime, e persino a dispetto d’una certa “presenza stasiana” in seno al partito stesso, è ancora troppo presto per poterlo dire.

Il “segnale”, però, c’è stato ed è arrivato proprio lì dove doveva arrivare. E una prima reazione l’ha provocata: LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Articoli correlati