Prosegue il restyling del lungomare. Dalla demolizione dei manufatti esistenti (viabilità e marciapiedi), al miglioramento delle opere di smaltimento delle acque bianche; dall’adeguamento della viabilità pedonale, alla realizzazione di una pista ciclabile e di aree verdi;  e per finire dall’installazione di impianti di illuminazione ed arredo urbano e ad un nuovo attraversamento del torrente Fellino.

Numerose le operazioni già in atto sul tratto ovest dell’area costiera Torre S. Angelo – ENEL, nell’ambito della più ampia programmazione di riqualificazione, prevista dai Progetti integrati di Sviluppo Urbano (PISU).
LEGGI TUTTO