Sibaritide | La Piana produce pure le bacche…

Una novità per la Piana di Sibari, da sempre terra di clementine, limoni, ulivi e pesche nettarine e che ultimamente vuole assomigliare…alle valli dell’Himalaya o all’altopiano del Tibet. Già, per via delle coltivazioni delle famose bacche di Goji. E così, accanto al fiume Crati, le superbacche che in Estremo Oriente da millenni sono considerate fonte d’eterna giovinezza, crescono forti e rigogliose.
LEGGI TUTTO