Al Circolo Culturale Rossanese ne discutono esperti e amministrazione.

Corigliano Rossano, 24 marzo 2021 – A tre anni dal referendum che ha sancito la nascita della nuova realtà urbana di Corigliano-Rossano di che salute gode il comparto sanitario? In piena crisi pandemica ci sono i mezzi per garantire servizi e prestazioni?

Questi i punti principali dell’evento che andrà in scena giovedi 25 marzo 2021 dalle ore 18,30 in poi presso il Circolo Culturale Rossanese di Piazza Steri, ente organizzatore del convegno. Coordinati dal Direttore del S.E.R.T. e infettivologo Paolo Savoia daranno vita a questo importante momento di riflessione ed analisi sullo stato della sanità nella terza città della Calabria Antonio Guarasci, Presidente del Circolo Culturale Rossanese, Ugo Striano, ex Primario di Medicina Generale dell’Ospedale Giannettasio, Pietro Mingrone, ex Medico Chirurgo dell’Ospedale Giannettasio e Flavio Stasi, Sindaco di Corigliano-Rossano.

Per ragioni legate alla sicurezza e alle norme in vigore gli ingressi saranno contingentati, si potrà però seguire l’evento in diretta sulla pagina Facebook del Circolo Culturale Rossanese a partire dalle 18,30.

Circolo Culturale Rossanese