Obiettivo condiviso da Mascaro con Gagliardi. A fine mese incontro pubblico con produttori
 Rossano entrerà nell’associazione nazionale delle Città dell’Olio. L’obiettivo è stato condiviso nell’incontro, svoltosi in Comune questa mattina (martedì 18 ottobre), tra il Sindaco Stefano MASCARO ed il coordinatore regionale del prestigioso sodalizio nazionale e Sindaco di Saracena Mario Albino GAGLIARDI.

 
Entro la fine del mese il Presidente nazionale dell’associazione Enrico LUPI sarà a Rossano per incontrare, in un evento pubblico, il Primo Cittadino e l’Amministrazione Comunale, insieme alla rete dei produttori della Città e del territorio, alle associazioni ed ai Sindaci della Sibaritide.
 
L’ASSOCIAZIONE CITTÀ DELL’OLIO riunisce i Comuni e tutti gli enti pubblici, anche in forma societaria, nonché i Gruppi di Azione Locale, siti in territori nei quali si producono oli che documentino adeguata tradizione olivicola connessa a valori di carattere ambientale, storico, culturale e/o rientranti in una Denominazione di Origine.
 
Nello specifico l’Associazione ha tra i suoi compiti principali quello di divulgare la cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità; tutelare e promuovere l’ambiente ed il paesaggio olivicolo; diffondere la storia dell’olivicoltura; garantire il consumatore attraverso la valorizzazione delle denominazioni di origine, l’organizzare eventi, l’attuazione di strategie di comunicazione e di marketing mirate alla conoscenza del grande patrimonio olivicolo italiano. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – COMUNICAZIONE & LOBBYING)